Per un nuovo sapere sulla Povertà

Rapporto finale di una ricerca azione condotta dalle Fondazione Di Liegro e la Fondazione Labos, con la partecipazione del Movimento ATD Quarto Mondo in Italia.

“Per un nuovo sapere sulla povertà”

Ricerca azione condotta dalle Fondazione Di Liegro e la Fondazione Labos, con la partecipazione del Movimento ATD Quarto Mondo.

Il progetto “Per un nuovo sapere sulla povertà” è stato realizzato grazie al contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nell’ambito del Programma nazionale per il 2010 “Anno europeo di lotta contro la povertà e l’esclusione sociale” e intende fornire un segnale importante della sensibilità del nostro paese in merito a questi temi. Il progetto è parte di una programmazione, promossa dal Ministero, di eventi di accrescimento della conoscenza, della sensibilizzazione della società civile e l’identificazione di buone pratiche, che promuovano la partecipazione diretta delle persone in condizioni di povertà. Lo scopo consiste nel creare la sintesi conoscitiva ed il terreno socio-culturale indispensabile per definire delle strategie più appropriate ed attuali, attraverso la realizzazione di un “Laboratorio di Alta Qualificazione sulla Povertà”, fondato sull’incrocio delle diverse culture e dei “saperi” sulla povertà e a cominciare dal “sapere” dei più poveri e delle loro famiglie; Oggi per combattere la povertà risulta indispensabile pervenire ad un “concerto” di strategie ed una “unità” di intenti che coinvolga l’insieme dei soggetti istituzionali e della società civile. Tale coralità di azione deve però fondarsi sulla costruzione di una cultura comune che si radichi sul protagonismo dei poveri, sui loro bisogni, sulle loro risorse, sulle loro conoscenze e le loro esperienze della condizione di povertà.

Il modello a cui si ispira il progetto

Per un nuovo sapere sulla povertà prende spunto da una iniziativa, denominata “Incrocio dei Saperi”, realizzata in Francia ed in Belgio, grazie al contributo dell’Unione Europea, dal Movimento Internazionale ATD Quarto Mondo e che ha portato alla pubblicazione collettiva del gruppo di ricerca Quarto Mondo Università “Le croisement des savoirs. Quand le quart monde et l’université pensent ensemble”, (Paris Editions de L’Atelier / Editions Quart Monde,1999).

Scarica il rapporto finale della ricerca in PDF.

documents

PER UN NUOVO SAPERE SULLA POVERTA